Mail

Attività del Punto pace di Catania, maggio 2021

Il 6 maggio 2021 il Punto pace Pax Christi di Catania ha incontrato una commissione consiliare del Comune di Catania per illustrare il TPAN (Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari) e richiedere un odg del Consiglio comunale volto ad appoggiare il Trattato e a sollecitare il Governo Italiano a firmarlo.

E’ stato anche rilevato che nello Statuto del Comune di Catania è contenuta l’affermazione che Catania è un Comune “denuclearizzato”.

Il presidente e i componenti della commissione consiliare hanno mostrato grande sensibilità nei confronti della problematica affrontata sul TPAN e hanno assicurato il loro interessamento a presentare un odg al Comune di Catania in accordo alla richiesta da noi avanzata.

Il 17 maggio 2021, in occasione della settimana “Laudato si’, promosso dal locale circolo Laudato si’ “La Casa Comune”, di cui il nostro Punto pace è parte attiva, si è svolto un incontro, in presenza, presso la parrocchia di Sant’Antonio Abete, San Gregorio di Catania, dal titolo “Impronte leggere: un giorno in più per una terra sola – Stili di vita e biocapacità” (vedi foto nell’immagine). L’evento è stato preceduto da una preghiera ecumenica e interreligiosa a cui hanno partecipato esponenti di diverse fedi. Relatore dell’incontro è stato Luigi Pasotti, che ha svolto il tema dell’impronta ecologica. Durante la manifestazione è stata anche proposta la mostra “Nuovi stili di vita”.

Punto pace di Catania