Mail

NONVIOLENZA A SCUOLA

Bandiera-Pace-LauraLaboratorio per combattere lo stress e promuovere il benessere tra banchi e registri 10/11 settembre 2016

Negli ambiti educativi, come nel caso della scuola, l’insegnante o l’educatore/trice vivono un ruolo causa più delle volte di stress o di infelicità, dovuti a rapporti tra colleghi, alunni, genitori, autorità non soddisfacenti, se non conflittuali.
Ci si deve proprio rassegnare a soccombere di fronte a chi ha potere? A non avere rapporti dignitosi con colleghi, genitori ed alunni? Come può essere possibile accrescere la nostra assertività?
La nonviolenza e la comunicazione ecologica possono indicarci delle soluzioni.

“Nessuno educa nessuno.
Nessuno educa se stesso.
Gli uomini si educano tra loro”
(Don Lorenzo Milani)

Il corso è rivolto agli educatori e alle educatrici, agli insegnati, a chi ha responsabilità educative in vari ambiti ( lavoro, associazioni, cooperative, genitori, associazioni, ecc) e a quanti sono in un percorso educativo di crescita.

La responsabilità formativa dello stage è dei conduttori Pio Castagna, coordinatore del gruppo di Taranto di Pax Christi, facilitatore nella comunicazione ecologica, collaboratore della rete nazionale di formazione alla nonviolenza, conduttore del Teatro dell’oppresso, consuelor nelle relazioni di aiuto con l’approccio biosistemico, e Alfredo Panerai, dottore di ricerca in Scienze della Formazione, da parecchi anni conduttore di corsi di formazione ai principi e alle pratiche della nonviolenza, rivolti soprattutto a studenti, genitori e insegnanti, autore del libro “A scuola di nonviolenza” (ed. Vallecchi)
La sede dei corsi è la Casa per la pace, Via Quintole Rose n. 131 50023 Impruneta (Fi) tel. 055.2020375 casaperlapace@paxchristi.it

La Casa, una splendida villa rinascimentale con giardino sulle colline intorno a Firenze, è facilmente raggiungibile dall’uscita Impruneta della A1 e con autobus di linea numero 37 con partenza dalla stazione ferroviaria di SM Novella
Lo stage prevede un costo di iscrizione di 40 euro.
Contributo per il soggiorno sono richiesti 20 euro a pernottamento con colazione. E 12 euro a pasto. Per i più lontani è possibile l’accoglienza già dal venerdì sera fino alle ore 22.

ISCRIZIONI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Gli incontri saranno attivati alla sola condizione che si raggiunga un numero minimo di partecipanti, richiesto dalle esigenze didattiche (gli iscritti saranno avvisati per tempo).
Le iscrizioni scadono entro il 6 settembre
E’ necessario iscriversi comunicandolo a dedopanerai@gmail.com (3297655582) e alla segreteria paxalessandra@gmail.com
Il laboratorio durerà dieci ore con questi orari indicativi: sabato ore 9.30 – 12.30, 15.00 – 18.30 domenica: ore 9.00 – 12.30