Mail YouTube

ABC: A come AFFARI, B come BELLICI, C come CINISMO

Affari in vista?
A proposito della Conferenza bilaterale per la ricostruzione in Ucraina, avviata oggi, 26 aprile 2023, a Roma:

Qualche tempo fa avevamo appreso che era intenzione del nostro governo- dopo analoghe iniziative messe in campo da Germania e Francia- promuovere una conferenza per la ricostruzione dell’Ucraina. Non ci eravamo comunque illusi. Sarebbe stato troppo bello anche solo immaginare che ci si impegnasse- facendosi traino in Unione Europea- a favorire le condizioni per COSTRUIRE il negoziato. Avevamo però sperato che potesse quantomeno affiorare del pudore. Invece…
Sciacallaggio anziché cessate il fuoco, occasioni di affari anziché solidarietà con le popolazioni martoriate dalla guerra. Anzi, più ci sarà devastazione, più ci sarà da ricostruire e fare affari. Nel ramo edilizio, nelle infrastrutture, trasporti, agroindustriale, energetico, tecnologico, finanziario, e- last but not least, anzi!- militare…
La ricostruzione, invece, delle relazioni, la riparazione delle menti e dei corpi di bambini, donne, civili segnati dalle violenze?
Anzichè tendere ostinatamente a cercare percorsi di dialogo, di riconciliazione, prevale il cinismo.

Chi curerà i cuori devastati di intere comunità?

Per approfondire:

Conferenza bilaterale per la ricostruzione dell’Ucraina, Tajani: “Presenti 1000 aziende” (interris.it)