Pages Navigation Menu
Casa per la Pace Mosaico di Pace

Movimento Cattolico Internazionale per la Pace

Stage di formazione – Casa per la Pace di Tavarnuzze (FI) 25 e 26 maggio 2013

Stage formativo presso la Casa per la Pace di Firenze

“UNA VIA D’ USCITA DALLA CRISI:

LA COMUNICAZIONE NONVIOLENTA NELLE RELAZIONI, NEI GRUPPI E SUL LAVORO”

Scuola per la nonviolenza di Pax Christi

Scuola per la nonviolenza di Pax Christi

Il tentativo di questo laboratorio è quello di comprendere se la nonviolenza possa avere qualche cosa a che fare con la crisi che il mondo sta attraversando. A nostro avviso sì e più che spiegarlo a parole, la pratica del laboratorio potrà dimostrarlo.

La crisi di cui si sente tanto parlare la sentiamo direttamente sulla nostra pelle, va oltre la dimensione economica ed investe quella relazionale e di senso stesso della vita, un senso di insicurezza e di sfiducia sembra invadere molti dei nostri ambiti di vita e lavoro, forse anche perché sentiamo mancare sotto i nostri piedi quei parametri valoriali, ideali, culturali, politici, religiosi ed etici che una volta costituivano le nostre certezze.

Se dunque ora i nostri vissuti sono caratterizzati da sofferenza, insoddisfazione, difficoltà di rapporti o da una sensazione di “empasse” , la nonviolenza può divenire una forza trainante di riscatto e di riequilibrio nella nostra vita relazionale, sociale e professionale.

La nonviolenza suggerisce una via per di riconnettersi con se stessi e offre anche strumenti e idee per trovare un nuovo modo di comunicare con gli altri, per essere attivi, energetici, capaci di futuro, impegnati per il cambiamento e costruttori di giustizia e pace, nei nostri ambiti di vita e nella società.

Vi aspettiamo.

Orari:

sabato h 9.30 – 18.30

domenica h 9 – 13 

La metodologia è’ caratterizzata dall’apprendimento attivo ossia praticare la comunicazione nonviolenta ed “ecologica” e fare esperienza di facilitazione dei gruppi: esercitazioni, analisi di casi concreti e simulazioni. Competenze acquisibili: sicurezza, apertura, calore, vitalità e rigore.

La responsabilità formativa dello stage è dei conduttori Pio Castagna, coordinatore del gruppo di Taranto di Pax Christi, facilitatore nella comunicazione ecologica, collaboratore della rete nazionale di formazione alla nonviolenza, conduttore del Teatro dell’oppresso, counselor nelle relazioni di aiuto con l’approccio biosistemico, e Alfredo Panerai, ricercatore precario presso la facoltà di Scienze della Formazione di Firenze, vicepresidente di Studiomediazioni, da parecchi anni conduttore di corsi di formazione ai principi e alle pratiche della nonviolenza, rivolti soprattutto a studenti, genitori e insegnanti, co-autore del libro “A scuola di nonviolenza” (ed. Vallecchi) e “Manuale di Educazione alla Pace” (ed. Junior)

 

ISCRIZIONI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

E’ necessario iscriversi comunicandolo a alfredo.panerai@unifi.it (329 7655582) e a segreteria@paxchristi.it.

Il costo di iscrizione di 40 euro. Per il soggiorno sono richiesti 20 euro a pernottamento con colazione e 12 euro a pasto.

E’ obbligatorio il versamento di una caparra di E 20 da far pervenire entro 15 giorni prima della data fissata tramite bonifico bancario a Castagna Pio iban IT45R0503425105000000000084. Qualora non si dovesse raggiungere il minimo di iscritti, la caparra sarà interamente restituita.

E’ possibile pagare in loco, dove sarà rilasciata regolare ricevuta. Sarà rilasciato – su richiesta all’atto dell’iscrizione- un attestato di partecipazione.

SEDE DEI CORSI

Casa per la pace, Via Quintole Rose n. 131 50023 Impruneta (Fi) tel. 055.2020375

E’ una splendida villa rinascimentale con giardino sulle colline intorno a Firenze. E’ facilmente raggiungibile dall’uscita Impruneta della A1 e con autobus di linea 37 dalla stazione ferroviaria di SM Novella (scendere a fermata Bottai e chiamare per farsi venire a prendere) www.casaperlapace.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.