Pages Navigation Menu
Casa per la Pace Mosaico di Pace

Movimento Cattolico Internazionale per la Pace

RETE INFAMIGLIA per condividere, conoscere e testimoniare la pace

E’ la grande primavera di Pax Christi: una Rete di famiglie di tutta Italia (la scorsa estate in Calabria erano in 50!) che coniugando i verbi della pace e la spiritualità di don Tonino, offre occasioni di vita comunitaria, anzi familiare, davvero forti. Non i soliti convegni ma ricche esperienze su misura di grandi e piccini. Ecco come si presentano a chi, incuriosito, quasi quasi… sta pensando ad una bella Vacanza alternativa con la Rete Infamiglia di Pax IN ABRUZZO, DAL 16 AL 22 AGOSTO 2015..

.RETE CALABRIA_3_ 2014

 

Il manifesto della rete infamigliaperlapace

Siamo famiglie composte in modi differenti

che vivono fasi della vita differenti, con persone di età differenti.

Nell’incontro tra diverse generazioni, dal piccolo all’anziano, cerchiamo di misurare i tempi sul passo di tutti. Queste diversità sono la nostra ricchezza.

Quello che ci accomuna è l’interesse per “l’altro”, che significa interesse per la pace prima di tutto e di conseguenza per la legalità, la giustizia, l’economia solidale, la nonviolenza, la sobrietà, l’ecologia che ogni famiglia e ogni persona vive nel proprio territorio secondo le proprie identità e sensibilità.

Quello che ci sta a cuore e che ci motiva alla partecipazione è la condivisione di queste esperienze.

Nel vivere assieme momenti di vita sperimentiamo la bellezza dell’incontro, la profondità della preghiera, l’amicizia, il sostegno reciproco, l’ascolto, la ricchezza del confronto anche sulle cose concrete.

Il nostro stare insieme tiene conto prima di tutto dei nostri figli che giocano tra loro ma anche con noi e vivono con i loro tempi e le loro modalità le nostre proposte.

Il nostro gruppo si arricchisce anno dopo anno di nuove famiglie e la partecipazione di tutti è libera e spontanea.

Ci sentiamo nel nostro piccolo attori del cambiamento del mondo e le nostre variegate famiglie possono essere un laboratorio di futuro. Per noi, conoscere la pace significa ascoltare testimonianze di ieri e di oggi cercando di viverle per alimentare la nostra spiritualità e la formazione della nostra coscienza di pace.

Il nostro impegno comuneconsiste nel ritrovarsi DUE WEEK-END alla Casa per la Pace di Pax Christi e nel trascorrere insieme una settimana di VACANZE durante l’estate.

I due appuntamenti alla Casa per la Pace si svolgono approssimativamente uno durante l’Avvento (8 dicembre) e l’altro in primavera.

Lo stile semplice ed essenziale stanno alla base del nostro incontrarci, cercando di fare attenzione alle esigenze e possibilità di tutti, studiando strategie di compensazione e solidarietà.

Essi sono caratterizzati da uno sguardo aperto sul mondo e guidati dalla spiritualità di Don Tonino Bello. Questi incontri prevedono preghiera, condivisione di letture, approfondimenti, riflessioni, visione di filmati e, naturalmente, momenti conviviali. Fino ad ora ogni appuntamento è stato scandito da una parola, da un “verbo della Pace” in particolare, che ha rappresentato lo spunto di riflessione per tutto il fine settimana.

Attenzione particolare é dedicata ai figli, al loro stare insieme, alle loro necessità. In questi incontri anche loro sono chiamati a partecipare a qualche attività, privilegiando comunque il gioco e rispettando le inclinazioni di ciascuno.

 D’estate avviene il culmine del nostro percorso annuale, quando ricercando luoghi e testimoni di pace condividiamo una settimana di vacanza fatta di incontri, esperienze, preghiere, veglie e attività concrete.Cerchiamo di realizzare queste vacanze ad altezza di adulti, bambini e famiglie lasciando spazio anche al divertimento e all’incontro delle bellezze delle terre che ci ospitano.

Questa rete è nata e si alimenta della necessità di testimoniare prima di tutto ai nostri figli che i valori della pace possono essere scoperti e condivisi con altre persone e famiglie.La ricchezza acquisita in questi incontri diventa fermento per i singoli a lavorare per la pace nelle proprie realtà.

Famiglie in rete per la Pace, maggio 2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *