Mail

CAMPAGNA di PROMOZIONE: CALENDARIO 2015

pubblicità calendariCare amiche e cari amici,
quest’anno il CALENDARIO 2015, dedicato al centenario della “inutile strage”, la prima guerra mondiale, elaborato e realizzato dai ragazzi dell’ Istituto Penale per Minorenni di Bicocca (Catania), vuole essere, oltre che un utile strumento di riflessione sulla guerra, la violenza e l’ingiustizia, il punto di partenza per un rinnovato impegno per la diffusione di temi cari a Pax Christi.
Le immagini che trovate, le brevi ma efficaci frasi scritte dai ragazzi dell’ istituto, le poesie e gli scritti in calce ad ogni mese, permettono di approfondire il tema senza “pesantezza”; è un andirivieni di colori, sensazioni, emozioni che risultano essere stimolanti e gradevoli all’osservatore.
Ricordiamo che il contributo richiesto per il calendario è di € 5,00 più le spese di spedizione (per gli invii via posta prioritaria).
Aiutaci allora a diffondere la cultura della pace e con essa a sostenere economicamente il movimento.
Affrettati !!! Prenota e/o Ritira le copie presso la segreteria di Impruneta, la redazione di Mosaico di Pace (Bisceglie-BA),
Saremo presenti alla marcia Perugia – Assisi nei pressi di S. Maria degli Angeli per la distribuzione dei calendari – Per questo evento, PRENOTA a giorgio.buggiani@virgilio.it – cell. 3403852981.
Per costruire la Pace c’è bisogno di tante mani : DAI LA TUA ! ! !

1 commento

  1. alfonso Rispondi

    Sono sempre io alfonso volevo segnalare che a torino non ho trovato neanche una copia di mosaicodipace , quantomeno alla libreria paolina dove sono andato . Poi : propongo di far arrivare qui a milano alla libreria san paolo retro al duomo oppure dove preferite voi alcune copie del calendario di paxchristi per il 2015 . Stessa cosa negli altri capoluoghi di regione italiani e magari anche in tutte le più grosse città all ‘estero con librerie cattoliche o comunque ecumeniche . Per parte mia non me ne faccio spedire neanche una copia ( anche ) perchè sono al momento praticamente , ancora , senza fissa dimora , ma se avrò modo di ripassare alla casa della pace a firenze e ve ne trovassi ancora delle copie , volentieri le prenderò là .

    Qui a milano vedo ancora camionette di militari in giro anche a torino almeno una credo sia stato deleterio per quanto mi riguarda assorbire una ideologia di odio oppure fobia contro le forze armate perchè Gesù Cristo non insegna la guerra le rivolte e le divise ma la pace la fratellanza umana universale il progresso e il decoro appunto … non i decorati con tante o poche stellette peccato che ancora non lo si voglia o non lo si riesca a capire ed attuare anche livello mondiale evidentemente .
    Secondo me città e luoghi da prendere davvero in considerazione per vivere sono quelli senza schieramenti armati o almeno zone tranquille lontane da cosidetti obbiettivi sensibili e cose del genere quando invece appunto per il benessere di tutti e l ‘ intelligenza collettiva forse sarebbe meglio che anche intorno a palazzi presidenziali banche centrali parlamenti superville superhotel maxifabbriche eccetera non vi sia più questa aria da paranoia ranchosbobba pecosbill , e poveri mendici poco oltre .

    Ora mi azzardo in una interpretazione spero conciliatoria tra verità rivelata evangelica e verità rivelata coranica a proposito di Gesù Cristo amore di Dio : in croce è finito Gesù uomo su cui poi san Paolo ha costruito la teologia della croce che ha mostrato Dio capace di redimere il genere umano pur permettendo l ‘ uccisione della sua emanazione corporea umana migliore perchè anche il sacrificio di sè e il dolore hanno o almeno hanno avuto un senso anche pedagogico un valore e un perchè nella vita nel creato e nella logica della salvezza , comunque poi grazie a Dio anche Gesù uomo è risorto e comunque secondo questa interpretazione Cristo solo spirito non carne di Gesù mai soffrì mai gemette mai patì nemmeno quando Gesù – il suo corpo – agonizzava . Oppure , idea cristiana “fondamentalista” che mi viene più facile forse perchè sono nato in italy non in maroc o in arabia etc .. : Maometto è stato un emissario di satana ha contribuito a rendere il mondo un posto peggiore e più violento e ha dato il là ad una falsa religione . Mi consolo a questa idea che pur venendomi aborro , fantasticando di un Maometto nuovo Cristo non solo in fondo umanamente originatore della civiltà islamica anche giuridicamente e politicamente ma capace di fare anche veri miracoli uomo pieno di virtù e amore per Dio santissimo . Gesù stesso disse che altri avrebbero fatto miracoli anche superiori ai suoi . La non violenza di cui noi cristiani ci facciamo belli a parole , e neanche tutti , ripetendo le beatitudini della montagna da circa 2000 anni nel frattempo essendo passati dalle pietre e le spade e le lancie romane giudaiche egizie celte eccetera alle atomiche ai gas ai fucili a pompa agli elicotteri da assalto le fregate militari i caccia armati i sommergibili armati eccetera eccetera , quella violenza la abbiamo forse relegata occultata e criptata nelle apocalissi , che sarebbero la “jihad esteriore ” del nuovo testamento della nonviolenza e delle beatitudini evangeliche ( anche a roma forse già prima che erigessero la locale moschea , qualcuno diceva forse come per giustificare certe reazioni un pò nervosette a seguito di esasperazione da provocazioni continue : ” sì vabbè il perdono però quanno ce vo ce vo quando ci vuole ci vuole ” . Giulio Andreotti , che non mi pare un maestro dell ‘ umanità ma forse qualche mezza verità la aveva anche detta , pressapoco così : ” porgere l ‘ altra guancia ma due sono le guancie , non infinite per vessazioni continue ) ?
    Meno male che anche nei massimi sistemi ( politica macroeconomia eccetera ) ci sono anche cristiani e credenti in genere davvero convinti che si sforzano di convertire il germe feroce della brutalità in bellezza mansuetudine misericordia e verità come Cristo salvatore ci ha insegnato ! Pax et bonum shalom salam frieden aletheia mir peace paz paix … KIRIE ELEISON CRISTE ELEISON !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.