Mail

La Comunicazione nonviolenta come antidoto all’ “inquinamento”dei tempi di crisi. Ecologia delle relazioni

Mondo_big1STAGE FORMATIVO presso la Casa per la Pace di Firenze. Acquisire strumenti per la gestione delle capacità di relazione

29 – 30 marzo 2014

Orari:
sabato h 9.30 – 18.30
domenica h 9 – 13
3 febbraio 2014 – Casa per la Pace

Il laboratorio comprende un’introduzione alla comunicazione nonviolenta, esercizi biosistemici di fluidificazione, tecniche per la gestione della negatività, simulazioni di casi concreti.

La metodologia è’ caratterizzata dall’apprendimento attivo ossia praticare la comunicazione nonviolenta ed “ecologica” attraverso esercitazioni, analisi di casi concreti e simulazioni. Competenze acquisibili: sicurezza, apertura, calore, vitalità e rigore.
La responsabilità formativa dello stage è dei conduttori Pio Castagna, coordinatore del gruppo di Taranto di Pax Christi, facilitatore nella comunicazione ecologica, collaboratore della rete nazionale di formazione alla nonviolenza, conduttore del Teatro dell’oppresso, counselor nelle relazioni di aiuto con l’approccio biosistemico, e Alfredo Panerai, ricercatore precario presso il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università di Firenze, da parecchi anni conduttore di corsi di formazione ai principi e alle pratiche della nonviolenza, rivolti soprattutto a studenti, genitori e insegnanti, co-autore del libro “A scuola di nonviolenza” (ed. Vallecchi) e “Manuale di Educazione alla Pace” (ed. Junior)

ISCRIZIONI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
E’ necessario iscriversi comunicandolo a alfredo.panerai@unifi.it (329 7655582).
Il costo di iscrizione di 40 euro. Per il soggiorno sono richiesti 20 euro a pernottamento con colazione e 12 euro a pasto.
E’ possibile pagare in loco, dove sarà rilasciata regolare ricevuta. Sarà rilasciato – su richiesta all’atto dell’iscrizione- un attestato di partecipazione.
SEDE DEI CORSI
Casa per la Pace, Via Quintole Rose n. 131 50023 Impruneta (Fi) tel. 055.2020375

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.