Pages Navigation Menu
Casa per la Pace Mosaico di Pace

Movimento Cattolico Internazionale per la Pace

Sudan e Sud Sudan, ancora scontri. Oltre cento morti in quattro giorni

cartina del Sudan

Negli ultimi quattro giorni di scontri fra le Forze armate del Sudan e i militari del Sud Sudan si sono registrate più di 100 vittime. I combattimenti si stanno concentrando nella regione di Northern Bahr el Ghazal. A sostenerlo è un portavoce dell’esercito di Juba. E intanto in Etiopia stanno continuando se pur a fatica i negoziati di pace tra i due paesi.

E la situazione in Sudan è sempre più tesa. Il governo di Karthoum ha ordinato a sette organizzazioni non governative di lasciare la regione orientale del paese perché – in base a quanto riporta l’agenzia di stampa Misna – avrebbero operato “al di là delle loro competenze”. Si tratta delle zone di Kassala, Mar Rosso e Gadaref, tra le più povere del paese, e da tempo terra di passaggio per migranti eritrei ed etiopici diretti verso il Mediterraneo.

4 giugno 2012 E-il mensile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.