Mail

Calendario 2021: è tempo di…

Pensare, immaginare, costruire il calendario 2021 con i giovani che, da anni, fanno parte e danno respiro al nostro Punto Pace, è stato un percorso interessante, bello, anche divertente.

La scelta del tema di fondo, innanzitutto: Il tempo.

Ce la spiega Ilaria Dell’Olio: “Come giovani abbiamo riflettuto sul significato e sul valore del tempo, in modo particolare in un tempo, il nostro, in cui tutto è etereo e sfuggente. La pandemia ha costretto l’essere umano a prendere tempo, a darsi tempo, a curare il proprio tempo”.

Così il calendario prende le sue mosse dal Tempo di… e si snoda tra sogni, fragilità, cultura, bellezza, relazioni, economia solidale, ecologia e altre proposte e pensieri….

Perché, in tempo di lutti e preoccupazioni, restrizioni e divieti, il tempo è declinato in positivo?  Perché, prosegue Ilaria, è importante “prendersi cura sia di se stessi che degli altri, dell’economia e del lavoro, così come della natura e del creato. Questa riflessione è ulteriormente sottolineata da quelle figure di donne e uomini che hanno dedicato il proprio tempo all’altro, a rendere il mondo un posto migliore”.

Così, accanto ai santi, in alcuni giorni dell’anno, sono indicati anche alcuni testimoni nonviolenti. E a realizzare i QR-code, rinviando al sito internet per leggere brevi biografie di ciascuno di essi, ci ha pensato Leonardo Preziosa, così da proporre un percorso di letture e di approfondimenti che possono essere oggetto di dialoghi e di confronti.

La distribuzione del calendario serve a sostenere le Campagne e l’azione di Pax Christi per diffondere e consolidare una cultura della nonviolenza e di una pace giusta per tutti i popoli.

È possibile richiedere una o più copie del calendario da regalare, distribuire nella propria città, scrivendo una mail alla segreteria nazionale (info@paxchristi.it). Il contributo richiesto è di 5 euro a copia (4 euro se si ordinano più di dieci copie).