Mail

Terza edizione CONCORSO LA PACE SI SCRIVE 2019 – Premiazioni

Anche quest’anno si è concluso il concorso “la Pace si scrive”, che prevedeva il coinvolgimento di bambine/i e ragazze/i dalla scuola primaria, alla secondaria, in attività che vertevano sulla produzione di testi, immagini, foto, disegni, musica e canto, sui temi della pace, nonviolenza, accoglienza, rispetto del creato…-

L’obiettivo principale del concorso è raggiungere il mondo dei ragazzi e dei giovani, ed accompagnarli, con i loro insegnanti, nella riflessione su temi a noi cari, principalmente la nonviolenza, specialmente in questo periodo storico caratterizzato dall’odio e dal disprezzo dell’altro.

Ci sono arrivati una trentina di lavori, in particolar modo da bambini della scuola primaria e ragazzi della scuola secondaria di primo grado. Ringraziamo ancora di cuore gli aderenti che sono riusciti a coinvolgere gli insegnanti e soprattutto gli insegnanti che con i loro ragazzi, sono riusciti a trasformare riflessioni e pensieri in lavori concreti, colorati e significativi.

 La premiazione si è svolta nel salone “don Tonino”, alla Casa per la Pace, con la presenza di don Renato Sacco, nostro coordinatore e del Consiglio Nazionale.

È possibile visionare sul sito un video contenente alcuni lavori.

Ci auguriamo che il prossimo concorso, lanciato il 9 novembre scorso, per i 30 anni dal crollo del muro di Berlino, possa, con l’aiuto dei Punti Pace, coinvolgere ancora più ragazzi e giovani.