Pages Navigation Menu
Casa per la Pace Mosaico di Pace

Movimento Cattolico Internazionale per la Pace

IL PREMIO “PONTI E NON MURI” CONSEGNATO ALLA “TENDA DI AMAL”

“VOGLIAMO TESTIMONIARE L’IMPEGNO DEI GIOVANI DE “LA TENDA DI AMAL” DI AMBIVERE (BG) CHE CON COSTANZA E DETERMINAZIONE CONTAGIOSE TENGONO VIVA L’ATTENZIONE SUI DIRITTI VIOLATI DEL POPOLO PALESTINESE, IN TEMPI IN CUI PREVALGONO LA RASSEGNAZIONE ED IL SILENZIO”

Questo l’incipit delle motivazioni che hanno portato la Campagna Ponti e non Muri di Pax Christi Italia ad assegnare l’annuale premio a questa bellissima realtà giovanile che ormai da diversi anni sostengono la resistenza nonviolenta palestinese, con la vicinanza anche fisica (organizzando viaggi di conoscenza) con una costante controinfomazione che nel nostro paese deve vedersela con tutti i maggiori media schierati con Israele. Il Premio è stato consegnato oggi, 6 maggio, a Venezia, nell’ambito di una manifestazione pro palestina organizzata assieme a varie altre realtà.

“AMMIRIAMO QUESTI GIOVANI CHE HANNO TESO FILI DI RESISTENZA NONVIOLENTA TRA L’ITALIA E LA PALESTINA, QUI TRAMANDANDO ED AMPLIFICANDO NOTIZIE ALTRIMENTI TACIUTE, LI’ SOSTENENDO PROGETTI DI AZIONE A FAVORE DELLA VITA E DELLA CULTURA PALESTINESI, E DELLA LOTTA DI CHI, AL DI QUA E AL DI LA’ DEL MURO DELL’APARTHEID, SI BATTE CONTRO LE SOPRAFFAZIONI DELLO STATO ISRAELIANO OCCUPANTE.

RINGRAZIAMO I RAGAZZI DELLA TENDA DI AMAL PER AVER RESISTITO INSIEME ALLE SCUOLE DELLE POPOLAZIONI BEDUINE DEI VILLAGGI PRESSO GERUSALEMME E PER AVER RICUCITO LA STORIA PALESTINESE, LACERATA SISTEMATICAMENTE DALLA MEMORIA FALSATA DALL’OPPRESSORE, INSIEME ALLE DONNE NAZARENE DEL CENTRO CHE RESTITUISCE ALLE POPOLAZIONI RICAMI E TRADIZIONI SECOLARI

RILANCIAMO CON TUTTE E TUTTI LORO LA DIFFUSIONE, NEL DECIMO ANNIVERSARIO DELLA PUBBLICAZIONE, IL DOCUMENTO KAIROS PALESTINA. IL LORO PAZIENTE SFORZO DI FARLO CONOSCERE A PIù PERSONE POSSIBILI LO HA RESO SEMPRE PIU’APPREZZATO NELLE COMUNITA’ E DAI SINGOLI.

Il testo delle motivazioni al premio si conclude con il doveroso rilancio di KAIROS PALESTINA, documento ormai decennale redatto dalle COMUNITA’ CRISTIANE PALESTINESI  che si rivolgono ai cristiani di tutto il mondo perchè ascoltino il loro dolore, che è il dolore di tutto il popolo palestinese.

I cristiani di palestina affermano che ” l’occupazione militare della nostra terra è un peccato contro Dio e contro l’umanità, e che ogni teologia che legittima l’occupazione è ben lungi dagli insegnamenti cristiani, perché la vera teologia cristiana è una teologia di amore e di solidarietà con gli oppressi.”

Una giornata dunque molto importante che ci sprona a mantenere fermo il nostro impegno, sempre con la Palestina nel cuore.

La Campagna Ponti e non Muri di Pax Christi Italia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.