Pages Navigation Menu
Casa per la Pace Mosaico di Pace

Movimento Cattolico Internazionale per la Pace

Mons. Oscar Romero. Per la gente latinoamericana è già Santo. Martire

Pax Christi si prepara a vivere con grande gioia la Canonizzazione prevista per domenica 14 ottobre di mons. Oscar Romero e di papa Paolo VI.
Il legame con mons. Romero, con la sua gente e la sua terra è un legame che dura da molti anni. Quante visite, viaggi in Salvador, incontri, celebrazioni, memorie vive…
Legami che continuano ancora con la presenza di amiche e amici di Pax Christi in quel Paese, in mezzo a quella gente per cui Romero ha dato la vita. La canonizzazione di domenica a Roma – a cui parteciperanno anche l’attuale Presidente di Pax Christi, mons. Giovanni Ricchiuti e mons. Luigi Bettazzi, già Presidente internazionale di Pax Christi – è momento di grande ringraziamento e speranza per tutti. Ci invita a non dimenticare il passato, a guardare al presente e impegnarci anche per il futuro.

Alleghiamo tre riflessioni:

Un testo di d. Alberto Vitali, responsabile di Migrantes Diocesi di Milano:

Romero Paolo VI, un solo Vangelo Romero-Montini

Un testo di mons. Luigi Bettazzi:
Martire della Speranza*, scritto a 25 anni dal martirio di Romero
https://www.mosaicodipace.it/mosaico/a/10754.html
Martire della speranza

– La Preghiera di don Tonino Bello:
Noi ti invochiamo, scritta nel 1987, settimo anniversario del martirio di Oscar Romero Tonino Bello x Romero

Renato Sacco, coordinatore nazionale di Pax Christi


d. Renato Sacco – Coordinatore nazionale di Pax Christi
Via alla Chiesa, 20, Cesara – Vb
348-3035658
0323-827120

Un commento

  1. Questi “santi” non dovrebbero essere canonizzati perché santi di una Chiesa altra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.